Delusione

La paròla di quésta settimana è:
/de.lu.sió.ne/ 
 
E’ da un pò che non uso paròle con una valènza negativa o triste. Quésta settimana voglio parlarvi di una paròla importante nella vita di tutti i giórni délle persóne. 
La paròla è delusióne. 
Delusióne, uno stato d’animo, un sentiménto che quando provato porta tristézza e decisaménte un pò di amarézza quando capiamo che la nòstra realtà non corrispónde alle aspettative che ci eravamo create. 
Rimanere delusi da qualcòsa o qualcuno significa aver avuto delle aspettative che sono state disattése, disilluse, fórse per cólpa nòstra, fórse per cólpa di tèrzi. Ci creiamo delle aspettative, che pòi capita vengano disattese. Ma la cólpa di chi è veraménte? Nòstra o di chi ci delude? 
Fatto sta che èssere delusi ci rattrista sèmpre ma l’etimologia in quésto caso ci viene in aiuto per capire fórse, di chi è la cólpa, pertanto scomponiamola insième quésta triste paròla. 
La paròla deludere deriva dal latino [delūdere] ed è una paròla compósta da [dē + lūdere], che significa giocare perché deriva da [lūdus], giòco ma non ha lo stésso significato in quanto precèduto dal prefisso [de] che néi vèrbi, incide in manièra negativa creando un significato semantico oppósto a quéllo della paròla che lo segue. In quésto caso [de+lūdere] significano beffeggiaménto, inganno. 
Un giòco al contrario, quindi un inganno. Ma se notate bène, sbeffeggiaménto e inganno non sono la stéssa còsa perché non mi posso sbeffeggiare di un qualcòsa in cui avevo aspettative. Posso ingannare mé stéssa però. Pertanto la delusione è un sentiménto che crea tristézza per un’aspettativa disattésa che ci ha creato una situazione o persona, quindi sbeffeggiaménto o inganno. Ed è veraménte brutto quando scopriamo che qualcuno ci ha ingannato. 
Oppure proviamo delusióne per una situazióne che ci siano creati nói e lì può èssere sólo l’inganno che alle vòlte creiamo da sóli sènza l’aiuto di néssuno. Ci creiamo fantasmi, paure mólto più grandi della realtà, ci giudichiamo molto di più di quéllo che dovremmo e quindi ci deludiamo con la realtà quando non coincide con le nostre aspettative perché alle vòlte pretèndiamo fin tròppo da nói stéssi. 
 
CLICCA QUI PER ASCOLTARE L’EPISODIO COMPLETO 

Pubblicato in .

Lascia un commento

Shares