LETTURE E SPETTACOLI PER DATE ISTITUZIONALI

GIORNO DELLA MEMORIA 27 gennaio

1) TITOLO: LE DONNE DEL REICH. Viaggio al femminile tra lettura e spettacolo. Lettura/spettacolo drammatico

Un viaggio alla scoperta del coraggio attraverso l’universo femminile rappresentato da alcune donne del Reich che lottarono in segreto rischiando la propria vita per salvarne altre. Un viaggio crudo, ma al tempo stesso ricco di significato che racchiude in sé, tutto la forza della vita. La voglia di vivere attraverso la lucidità di riprendere la propria dignità mantenendo come obiettivo un domani migliore e di un presente finito. La forza al femminile che da sempre come madre, fa vincere la vita sulla morte attraverso la maschera di fingersi naziste per continuare a vivere.

Durata: 65 minuti; Costo: 480 euro no iva; Attori: uno; Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso. Pubblico: adulto o ragazzi, da destinarsi anche come alternativa per la festa della donna. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori. Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche: jungles non registrati. Eventuale SIAE a carico dell’ente.

2) TITOLO: LA ZUCCA DEL PARTIGIANO Spettacolo drammatico

Un nonno, una nipote e una zucca per ogni anno di vita di quest’ultima. Un uomo lacerato dal dolore per un segreto sempre più difficile da mantenere. Un segreto nascosto in una zucca regalata ogni anno alla nipote. Alla morte del nonno però come un vaso di Pandora, si apre ed esce il segreto delle tremende atrocità che alcuni partigiani fecero realmente in tempo di guerra, a Galliate in provincia di Novara. Nascondere per tacere e mantenere l’onore di queste persone ormai scomparse, o raccontare e perdere la faccia per generazioni?

Un viaggio duro, dove la storia viene svelata e non più scritta e tramandata dai vinti.  

Durata: 70 minuti, Costo: 880 euro no iva, Attori: uno, Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso. Pubblico: adulto o ragazzi delle scuole superiori. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori. Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche: Eventuale SIAE a carico dell’ente.

CARNEVALE  8-14 febbraio

TITOLO: Le bugie che non ti ho detto. Viaggio ridicolo sulle bugie più assurde. Lettura/spettacolo comico

Un viaggio comico tra letture sul travestimento sociale nella storia italiana. Politici, mariti, mogli, amanti, finti lavoratori. Un viaggio alla ricerca delle persone furbe che passando la vita ad ingannare altre persone creano un personaggio comico fino a prenderne le sembianze. Un viaggio esilarante attraverso le scuse e le bugie più assurde che la natura umana crea. Un’imperdibile esperienza comica all’interno della falsità umana.

Durata: 65 minuti, Costo: 390 euro no iva, Attori: uno, Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso., Pubblico: adulto o ragazzi. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori. Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica, Musiche: jungles non registrati. Eventuale SIAE a carico dell’ente.

 

SAN VALENTINO 14 febbraio

Titolo: I Fantasmi e il Cipressetto di E. Nava Spettacolo

L’amore è così bello da farci dimenticare di noi o siamo così possessivi che l’amore diventa egoismo? Attraverso le parole della scrittrice per bambini Emanuela Nava e la voce e corpo dell’attrice Laura Pigozzo, nasce “I Fantasmi e il Cipressetto”, primo testo inedito sull’amore dedicato agli adulti. Un viaggio magico sull’amore di sé che vede come protagonisti 5 fantasmi che si prenderanno cura di un cipressetto donato per amore da lei a lui ma lasciato a sé stesso quando lui lascia lei. Un viaggio comico ed introspettivo sulla caratterizzazione di questi due amanti troppo presi da sé per rendersi conto dell’immensità dell’amore. 

Durata: 80 minuti, Costo: 880 euro no iva, Attori: uno, Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso., Pubblico: adulto o ragazzi. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 50 persone che per teatri con centinaia di spettatori., Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche e testi: SIAE obbligatoria a carico dell’ente.

FESTA DELLA DONNA 8 marzo

 1) TITOLO: Le Donne del Reich Lettura/spettacolo drammatico

Un viaggio alla scoperta del coraggio attraverso l’universo femminile rappresentato da alcune donne del Reich che lottarono in segreto rischiando la propria vita per salvarne altre. Un viaggio crudo, ma al tempo stesso ricco di significato che racchiude in sé, tutto la forza della vita. La voglia di vivere attraverso la lucidità di riprendere la propria dignità mantenendo come obiettivo un domani migliore e di un presente finito. La forza al femminile che da sempre come madre, fa vincere la vita sulla morte attraverso la maschera di fingersi naziste per continuare a vivere.

Durata: 65 minuti, Costo: 480 euro no iva, Attori: uno, Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso., Pubblico: adulto o ragazzi, da destinarsi anche come alternativa per la festa della donna. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori. Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche: Eventuale SIAE a carico dell’ente.

2) TITOLO: 30  gg a Novembre con April Giugno e Settembre Lettura/spettacolo comico

Un viaggio sull’universo femminile raccontato da una donna sull’orlo di una crisi di nervi. Attraverso i 30 giorni tra ovulazione e ciclo la donna si svela come un calendario dell’avvento dove alla fine di tutto questo stress dovuto al pre e post ciclo si vede ricominciare da capo un nuovo mese e così fino alla menopausa. Uno spettacolo esilarante dove la donna si prende in giro e dove non si può far altro che compatire quelle povere persone che le stanno a fianco chiamati compagni/e, figli e  figlie.

Durata: 65 minuti, Costo: 500 euro no iva, Attori: uno,  Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso. Pubblico: adulto o ragazzi, da destinarsi anche come alternativa per la festa della donna. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori. Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche: Eventuale SIAE a carico dell’ente.

FESTA DELLA LIBERAZIONE 25 Aprile

TITOLO: La Zucca del Partigiano Spettacolo drammatico

Un nonno, una nipote e una zucca per ogni anno di vita di quest’ultima. Un uomo lacerato dal dolore per un segreto sempre più difficile da mantenere. Un segreto nascosto in una zucca regalata ogni anno alla nipote. Solo alla morte del nonno però, come un vaso di Pandora, la zucca si apre ed esce il segreto delle tremende atrocità che alcuni partigiani fecero realmente in tempo di guerra, a Galliate in provincia di Novara. Nascondere per tacere e mantenere l’onore di queste persone ormai scomparse, o raccontare e perdere la faccia per generazioni?

Un viaggio duro, dove la storia viene svelata e non più scritta e tramandata dai vinti.

Durata: 70 minuti Costo: 880 euro no iva Attori: uno Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso. Pubblico: adulto o ragazzi delle scuole superiori. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori. Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche: SIAE a carico dell’ente.

TITOLO: Vite, Amori e Delitti nell’Italia del Dopoguerra Documentario drammatico sulla storia partigiana

Questo è un viaggio all’interno dell’Italia nascosta, dove delitti, amori e soprusi vengono compiuti nel silenzio dei sopravvissuti. Un documentario drammatico sui partigiani, prende vita tra la voce e il corpo dell’attrice che attraverso questi da ascolto a lontani lamenti di quelle persone, violante in vita e violate dopo la morte con una falsa verità a rovinar loro la dignità……

Durata: 70 minuti Costo: 600 euro no iva Attori: uno Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso. Pubblico: adulto o ragazzi delle scuole superiori. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori. Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche: Eventuale SIAE a carico dell’ente.

FESTA DEL GIORNO EUROPEO 9 maggio

TITOLO: In Erasmus  Letture comiche per giovani europei

Una scommessa per caso, un’iscrizione alla borsa di studio Erasmus. Un viaggio divertente alla scoperta di una nuova realtà internazionale ma pur sempre europea. Questo è l’Erasmus, un’esperienza di vita dove si mescolano le lingue al punto di riuscire a sognare in “straniero”. Un viaggio divertente tra lo stereotipo del milanese imbruttito medio universitario e uno studente universitario di un’altra nazione europea. Riuscirà il nostro milanese imbruttito a superare 6 mesi di Erasmus senza sclerare?

Durata: 70 minuti Costo: 450 euro no iva Attori: uno Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso. Pubblico: adulto o ragazzi delle scuole superiori. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori.Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche: Eventuale SIAE a carico dell’ente.

FESTA DELLA REPUBBLICA 2 giugno

TITOLO: L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul ?  Letture sacrileghe

In un mondo dove lo stereotipo medio informativo prende corpo nell’italiano medio con frasi fatte “ dovrebbero tornarsene in Italia; eh se ci fosse ancora la lira”……la Repubblica italiana continua a vivere..anzi a sopravvivere…un viaggio tra letture sacrileghe degli articoli della costituzione italiana. Un viaggio interessante, alle volte drammatico su come nel tempo gli articoli posso essere interpretati.

Durata: 70 minuti Costo: 420 euro no iva Attori: uno Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso. Pubblico: adulto o ragazzi delle scuole superiori. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori. Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche: Eventuale SIAE a carico dell’ente.

 

HALLOWEEN  31 ottobre

TITOLO: Woodoo&New Orleans tra fantasia e realtà  Letture storiche

Un misterioso viaggio all’interno del WooDoo. Storie tra miti e leggende raccoglieranno la sera di halloween lo spettatore portando per mano nel magico mondo degli schiavi d’america. Servi e schiavitù di neri, intingeranno le vite dei bianchi, ricchi proprietari. Una carrellata di racconti horror sul voodoo nella società moderna.

Durata: 60 minuti Costo: 450 euro no iva Attori: uno Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso. Pubblico: adulto o ragazzi della scuole superiori di primo grado. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori. Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche: Eventuale SIAE a carico dell’ente.

NATALE

TITOLO: Cosa voglio per Natale?  Spettacolo d’imporvvisazione comica

Cosa voglio per Natale è uno spettacolo comico per famiglie ma anche per classi dalla quarta della scuola primaria fino alla terza classe della scuola secondaria di primo grado. Il protagonista della storia attraverso l’aiuto del pubblico, metterà in scena i sogni e i regali degli spettatori. Uno spettacolo divertente e al quanto innovativo dove gli spettatori diventano i protagonisti attraverso l’attore. A Natale che sogni abbiamo? Quali regali? Un simpatico spettacolo sull’improvvisazione scenica.

Durata: 60 minuti Costo: 490 euro no iva Attori: uno Spazi: Teatro, biblioteca. All’aperto o al chiuso. Pubblico: adulto o ragazzi della scuole superiori di primo grado. Può essere destinato sia per eventi piccoli da minimo 20 persone che per teatri con centinaia di spettatori. Service Audio/Luci: se proposto in teatro a carico dell’ente. Se in spazi piccoli o contenuti a carico di Teatrica. Musiche: Eventuale SIAE a carico dell’ente.